top

Matrimonio vs Coronavirus: come comportarsi

Matrimonio vs Coronavirus: come comportarsi

“Devo annullarlo?” “Perderò i soldi già versati?” “Riuscirò a trovare una nuova data?”

STOP! NON IMPANICARTI!!! Ecco come riorganizzare il matrimonio dopo il Coronavirus:

 

Adesso che siamo tutti a casa bombardati da notizie terribili e negative sull’emergenza Coronavirus è facile cedere alla delusione, abbattersi e perdere l’entusiamo! Ti capisco perfettamente! Anch’io per qualche giorno mi sono chiusa in me stessa e ho pensato: “che ne sarà del lavoro dei mei sogni?” Sicuramente è quello che ti sarai chiesta anche tu pensando al giorno delle tue nozze!

Andiamo con ordine: che cosa dicono i Decreti?

Attualmente sono sospesi fino (aggiornato al 17 maggio)  tutti gli eventi di qualsiasi natura su tutto il territorio nazionale di conseguenza sono comprese le cerimonie civili e religiose.

Non sappiamo ancora invece che cosa succederà dopo il 18 Maggio ma sono sempre sintonizzata sugli sviluppi riguardati cerimonie e celebrazioni quindi continuerò ad aggiornare questo articolo. Ci saranno comunque restrizioni per cui è preferibile giocare di anticipo!

Se ti sposi a Maggio non aspettare il prossimo Decreto. Se non l’hanno fatto (io personalmente ho rassicurato le mie coppia già nei giorni scorsi) contatta i professionisti che hai scelto per valutare delle date alternative.

 

Riuscirò a mantenere le stesse condizioni?

Ogni professionista ha sicuramente il suo approccio riguardo caparre e versamenti regolamentato da un contratto ma sono sicura che vista la situazione eccezionale riuscirai a mantenere le stesse condizioni o simili anche posticipando la data. Inoltre prima ti muovi e prima riuscirai ad assicurarti di avere la stessa “squadra di fornitori” al tuo matrimonio!

 

Cambio stagione o rimando di un anno?

Questa scelta è sicuramente molto personale e va fatta tendendo presente vari fattori. Alcune spose hanno scelto un tipo di abito che si adatta a qualsiasi stagione ragione per cui tanto vale sposarsi con qualche mese di ritardo! In altri casi invece il mese scelto è strettamente legato al tipo di viaggio di nozze per cui cambiare stagione potrebbe non essere la stessa cosa. Da un punto di vista economico è sicuramente migliore l’idea di continuare sposarsi nel 2020. Rimandando di un anno potresti perdere le condizioni e gli sconti ottenuti grazie a qualche promozione riservata al 2020.

 

 

NON SMETTERE DI SOGNARE IL TUO MATRIMONIO!

Sfrutta questo tempo forzatamente libero per riadattare o riorganizzare il matrimonio!

Fai ricerca su Pinterest:

Le immagini d’ispirazione, i materiali fotografici come gli “inspiration weddings” ecc possono aiutarti a trovare un nuovo tema o adattare quello che hai scelto alla nuova data.

Crea nuove opportunità:

Se sei costretta a cambiare stagione prendi in considerazione l’idea di aggiungere qualche servizio extra come il pre-wedding o il trash the dress. Sono dei servizi fotografici di coppia aggiuntivi che possono soddisfare lo stesso i tuoi desideri! (trovi qui degli esempi: CLICCA QUI PER IL PRE-WEDDING o CLICCA QUI PER IL TRASH THE DRESS)

Forse sognavi un matrimonio in primavera con gli alberi in fiore e i prati verdi e ti ritrovi costretta a farlo in autunno quando invece è tutto secco! Programma il servizio “trash the dress” per il prossimo anno, vi rimetterete gli abiti e avrete ugualmente le foto dei vostri sogni!

Oppure perchè non sfruttare l’estate per un bellissimo pre-wedding al mare?

 

Quello che voglio dirti è che niente è perduto! E’ inutile continuare a vivere nella frustrazione per una circostanza che non possiamo cambiare! Cerchiamo di essere creativi e propositivi!

 

 

Se posso esserti d’aiuto: CLICCA QUI PER CONTATTARMI

 

 

Iscriviti alla Newsletter
Ricevi aggiornamenti, novità e promozioni
Rispetto la tua privacy secondo il regolamento GDPR