fbpx
top

Proposta di Matrimonio a San Valentino: consigli per un’idea originale

Proposta di Matrimonio a San Valentino: consigli per un’idea originale

E se ti chiedesse di sposarti a San Valentino?

Una proposta di matrimonio originale che renderà indimenticabile il giorno degli innamorati!

 

Una cena a lume di candela, un mazzo di rose rosse, bollicine e inaspettatamente… la proposta di matrimonio! Se chiudi gli occhi sicuramente riesci ad immaginarla!

Io e il fantastico team di professionisti del matrimonio con cui ho collaborato per la realizzazione di questo shooting (trovi tutti i crediti in fondo) crediamo nella galanteria e in quel pizzico di romanticismo che nel 2019 fa ancora battere il cuore! Abbiamo voluto regalarti la magia di una proposta di matrimonio “da film” ma che ha tutte le carte in regola per poter essere realizzata nella realtà.

Continua a leggere per conoscere tutti i nostri consigli e idee!

 

Un tocco di Rosso!

Indipendentemente se sarà una semplice cena o se ti chiederà davvero di sposarti (in maniera del tutto velata potresti anche condividere questo articolo ahaha!!) a San Valentino non può mancare un tocco di rosso! In queste foto possiamo infatti trovarlo in alcuni dettagli come il rossetto scelto da Marina Fanesi per questo make up molto luminoso. Un make up professionale oltre a renderti radiosa ti aiuterà a sostenere eventuali lacrimucce di gioia!

 

 

 

Non poteva mancare il rosso anche nei dettagli floreali come i petali sulla tavola e lo scettro di rose. Occhio però a non esagerare! La tavola, arricchita dalle decorazioni di Cristina Giammaria, è fresca e moderna grazie all’utilizzo di molto verde e bianco. Cristina infatti ha sapientemente dosato il colore rosso per evitare di rendere banale e scontato l’addobbo.

 

 

 

 

 

Galanteria: tra sogno e realtà

Per rendere davvero speciale una proposta di matrimonio, il cavaliere deve essere galante! Far accomodare la dama, servirle del buon vino, regalarle delle rose, sono delle piccole accortezze che sicuramente renderanno indimenticabile la serata! Una particolare attenzione bisogna dedicarla anche all’outfit che deve essere all’altezza della situazione. Il nostro modello Michelangelo indossa un completo di Barbieri Boutique che è stato alleggerito e reso meno impegnativo sostituendo la classica camicia con una t-shirt.

 

Come vestirsi a San Valentino?

La cena di San Valentino è spesso a sorpresa e quindi fino all’ultimo minuto potresti non sapere dove ti porterà! E’ molto difficile quindi scegliere il proprio look senza conoscere il contesto! Per sicurezza, meglio puntare sulla raffinatezza del nero e sui toni neutri così sarai perfetta in qualsiasi location! L’eleganza è sicuramente l’elemento chiave per la cena di San Valentino! Se hai già intuito qualcosa e credi che arriverà anche la proposta di matrimonio, potresti osare con un outfit particolare come quello proposto dalla boutique Azzurro e indossato dalla nostra modella Mariasole.

 

Come organizzare una proposta di matrimonio?

Non serve necessariamente arrivare a Parigi, acquistare una stella, andare a vedere l’aurora boreale o fare un viaggio per rendere originale la proposta di matrimonio. Sicuramente la scelta della location è molto importante. Potrebbe essere il ristorante dove è successo qualcosa di speciale e significativo tra voi. Il nostro shooting è ambientato al ristorante La Lampara un locale storico di Civitanova Marche che nel corso degli anni ha visto molte coppie trasformarsi in famiglie. Vogliamo anche ringraziare la Cantina Monte Rossa per la bottiglia con cui i nostri futuri “sposi” hanno festeggiato il fidanzamento.

 

 

 

Un altro aspetto da non sottovalutare è la scelta dell’anello di fidanzamento. Sicuramente il sogno di molte ragazze è quello di vedere il proprio fidanzato estrarre dalla giacca un’elegante scatolina con all’interno il tanto desiderato anello! Per questo servizio fotografico quindi, abbiamo voluto rendere omaggio alla tradizione e soddisfare il romanticismo. La gioielleria Silvi infatti oltre ad aver curato l’abbinamento degli accessori indossati dai nostri modelli, ci ha fornito un anello di fidanzamento con la A maiuscola! Scommetto che lo vedresti benissimo anche al tuo dito!

 

 

 

Avere per sempre il ricordo della proposta

L’egagement session è un servizio fotografico che sta prendendo sempre più piede! Se anche tu vuoi avere per sempre il ricordo della tua proposta di matrimonio questo servizio fotografico potrebbe fare al caso tuo! Ci sono vari modi per fotografare una proposta, l’idea più gettonata è sicuramente quella di abbinarla al servizio fotografico prematrimoniale quindi con una certa pianificazione e organizzazione. I futuri sposi possono quindi simulare la proposta e farsi ritrarre dal fotografo con l’anello e altre situazioni romantiche.  L’alternativa originale è quella di fare invece una vera e propria irruzione a sorpresa durante la proposta riprendendo quindi le reazioni (da abbinare anche al video). Concedersi una sessione fotografica aggiuntiva significa avere più ricordi di un periodo magico come quello dei mesi che precedono il matrimonio. Se ti va leggi anche questo articolo sul servizio fotografico prematrimoniale!

 

 

 

 

Credits:

Fotografia: Laura Broccolo

Floral Design: Invito Ai Fiori

Make up: Marina Fanesi

Location: La Lampara

Abito Fidanzato: Barbieri boutique

Abito Fidanzata: Boutique Azzurro

Accessori sposa: Gioielleria Silvi

Cantina: Monte Rossa

Modelli: Michelangelo Matteucci e Mariasole Sbaffoni